Preparate la pasta sfoglia con la margarina Vallè al posto del burro, in modo che sia più leggera e facilmente digeribile. Per il ripieno scottate le erbette, la scarola e i porri poi salatele in padella con tre cucchiai di margarina Vallè aggiustando di sale. Amalgamate le verdure con due uova e del pecorino grattugiato e farcite la sfoglia richiudendola a sacco. Cuocete 20 minuti a 180°.